Passa ai contenuti principali

Per la Festa della Mamma | Una bottiglia di Franciacorta #LaMontina con la tua dedica personalizzata

La Montina Viva la mamma
Una bottiglia di spumeggiante #Franciacorta per festeggiare la mamma, e una frase incisa sul vetro per esprimerle tutto il vostro amore. Così La Montina, storica azienda franciacortina di Monticelli Brusati, ha deciso di realizzare quest’anno per la Festa della Mamma delle bottiglie personalizzate con la frase che ciascuno invierà e che sarà incisa a laser da sapienti mani artigiane, per rendere unico il regalo.
La bottiglia sarà racchiusa in un’elegante scatola di design a clip magnetiche, all’interno della quale sono custoditi due calici in plexiglass e una bottiglia di Franciacorta a scelta tra quelli della gamma aziendale. In occasione della loro festa, la cantina ha scelto di contribuire all’omaggio alle mamme con un piccolo segno, ovvero l’incisione gratuita della scritta sulle bottiglie.
La confezione “Viva la Mamma” ha disponibilità limitata e sarà acquistabile online, nello store ufficiale della cantina (www.lamontina.com/negozio) fino a domenica 3 maggio. La spedizione sarà gratuita e potrà essere un piacevole pensiero per la mamma lontana, in attesa di poterla presto tornare a riabbracciare.
Tante altre le idee regalo che si possono trovare nello shop online de La Montina: confezioni eno-gastronomiche, accessori per la degustazione e, chiaramente, tutta la produzione di Franciacorta e vini fermi della cantina. Molto richieste per occasioni speciali come feste, compleanni e anniversari, sono le bottiglie Magnum da 1,5 L, anch’esse personalizzabili con scritte laser sul vetro, oltre alle edizioni limitate di Franciacorta RossoNero, realizzate in esclusiva da La Montina per AC Milan.
Gli ordini effettuati dallo store online godono di spedizione gratuita, indipendentemente dall’importo del carrello.

Info: La Montina - Tel. 030 653278 - info@lamontina.it - www.lamontina.it 

Post popolari in questo blog

Dicembre 2019 | Bormio - Escursioni nel Parco dello Stelvio con le ciaspole

Ciaspole-ph.-Bormio-Tourism Partenza ore 9:00 da Piazza V Alpini, Bormio     Sabato 7 dicembre 2019 | Madonna dei Monti – Alpe Solaz     Domenica 22 dicembre 2019 | Plaghera – Ponte delle Vacche – Pian delle Marmotte     Venerdì 27 dicembre 2019 | Madonna dei Monti – Pradecc – San Gottardo     Domenica 29 dicembre 2019 | S. Antonio di Scianno – Val Vezzola  *SCI ESCURSIONISMO*     Martedì 31 dicembre 2019 | semogo -Pian de L’acqua – Gembro Itinerari: gli itinerari potrebbero subire variazioni nei giorni precedenti l’effettuazione in funzione delle condizioni di innevamento e meteorologiche. Le escursioni saranno effettuate anche in assenza di neve. Equipaggiamento : giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi da montagna o scarpe invernali pesanti (no moon-boot), zaino, ghette, bastoncini da sci, racchette da neve Difficoltà : le uscite con racchette da neve non presentano difficoltà tecniche ma richiedono un minimo di allenamento alle escursioni in montagna Tariff

Brescia | itinerari sui sentieri della grande guerra | Gastronomia e Panorami

Quella che la provincia di Brescia svela quando la primavera alza il sipario sulle sue montagne è una vera e propria sinfonia dedicata agli amanti delle passeggiate in alta quota. Semplici, impegnativi o riservati ai professionisti del trekking di livello e dislivello, i sentieri che si diramano tra la Valle Camonica, la Valle Sabbia e la Valle Trompia non sono soltanto un parco divertimenti per i camminatori ma anche una costellazione di spunti storici che solleticano la curiosità e attivano la memoria. Tra i rifugi disseminati in paesaggi sensazionali e le testimonianze della Grande Guerra, Visit Brescia segna sulla mappa le tappe obbligate – o almeno consigliate – di un itinerario da percorrere a piedi o in mountain bike per toccare il cielo con un dito. Sentiero dei Fiori Non certo un percorso adatto a chi, lasciandosi ingannare dal nome, pensa di intraprendere una semplice passeggiata in un campo di margherite, il Sentiero dei Fiori è un’esperienza riservata a esperti in mate

Alla scoperta delle Prealpi Bresciane su due ruote

La Valle Trompia, che si apre a pochi km dalla città di Brescia, è un luogo ideale da scoprire in sella alla propria bicicletta, grazie a splendidi paesaggi prealpini e alla pace di un territorio ancora lontano dal turismo di massa. Per questo motivo è nato Valle Trompia by Bike, un progetto, realizzato dalla Comunità Montana di Valle Trompia in collaborazione con il Comune di Collebeato, risultato vincitore del bando di Regione Lombardia “Viaggio InLombardia” per raccogliere sotto un’unica bandiera i tanti percorsi ciclabili della Valle, creando un simbolico “ponte” con Brescia e promuovendo una mobilità e un turismo sempre più sostenibili. D’altronde qui in valle Trompia, tra i verdeggianti pendii del Monte Maniva, le fresche acque del fiume Mella e un rigoglioso paesaggio alpino capace di rinvigorire con un solo sguardo, non mancano le alternative per un’indimenticabile esperienza su due ruote. A rendere particolarmente adatta a una vacanza a misura di bicicletta la Valle Trompia è