Passa ai contenuti principali

Natale a Bergamo: le luminarie, la novità della grande ruota panoramica, lo spettacolo di accensione dell’Albero di Natale e le iniziative dei negozianti del centro, Borgo Santa Caterina, Borgo Palazzo e Città Alta

Il Distretto Urbano del Commercio di Bergamo presenta oggi le iniziative del Natale a Bergamo 2019, promosse dallo stesso DUC con il patrocinio del Comune di Bergamo e della Camera di Commercio di Bergamo e la partecipazione delle associazioni dei commercianti del centro città, Borgo Santa Caterina, Borgo Palazzo e di Città Alta, Ascom Confcommercio Bergamo e Confesercenti Bergamo.

Il Natale a Bergamo, come da tradizione, si accende grazie alla suggestiva atmosfera delle luci natalizie che illuminano le vie della città grazie al contributo dei 645 negozi aderenti all’iniziativa: 400 nel cuore del centro con 30 vie coinvolte (da via Broseta - Longuelo a via Pignolo), 75 in Borgo Santa Caterina, 100 in Borgo Palazzo, 70 per le vie di Città Alta e molti altri ancora in arrivo.

Un allestimento semplice ed elegante con ben 10 km di fili e gomitoli di luci led a risparmio energetico che creano un’atmosfera unica, per una città bella e capace di emozionare durante il periodo più magico dell’anno.

Novità del Natale in città, la grande ruota panoramica posizionata in Piazza Matteotti: alta 32 metri è una delle ruote itineranti più alte d’Europa, composta da 24 cabine per un totale di 144 passeggeri e illuminata da oltre 3000 punti luce a led rossi e risparmio energetico.

La ruota panoramica è realizzata grazie al contributo di Valtellina Spa.

L’attrazione sarà aperta al pubblico dal 23 novembre al 12 gennaio, tutti i giorni dalle 10:00 alle 23:45:

-     corsa singola: 7 euro e 5 euro (sotto i 115 cm di altezza) per 2 giri da 8/10 minuti complessivi

-     cabina VIP: 2 persone 60 euro, 4 persone 120 euro. Durata della corsa 30 minuti con aperitivo

-     cabina disabili: accesso gratuito

-     gruppi e famiglie: riduzioni in cassa (minimo 4 persone)

-     gruppi di scolaresche (minimo 20 persone): 5 euro fino alla terza elementare e 6 euro dalla quarta. Durata della corsa di 3 giri da 15 minuti, anziché 2 giri

-     Buoni sconto del valore di 1 euro disponibili presso i commercianti aderenti all’iniziativa Natale a Bergamo.



A contraddistinguere l’iniziativa e valorizzare la partecipazione dei negozianti che hanno aderito al progetto, il brand Natale a Bergamo, rappresentato dal luccichio di una stella come simbolo del Natale in città e visibile sulle vetrine dei negozianti aderenti, sulle etichette dei pacchi regalo o come simpatica spilla da indossare.



La città dall’alto fino ai monti innevati, vista da un inedito punto di vista - quello dalla ruota panoramica - è invece la protagonista della campagna di comunicazione del Natale a Bergamo, qui rappresentata da un’illustrazione iconica animata e colorata dalle luci, dagli addobbi a tema e dallo scambio dei doni acquistati per i nostri cari. Un invito a vivere la città nel suo periodo più magico e suggestivo: A Natale, fai un giro per la tua città.



Ma il Natale è anche la tradizione degli alberi decorati e illuminati che il DUC allestirà nei prossimi giorni in largo Colle Aperto, Piazza Mascheroni, via Santa Caterina, Piazza Sant’Anna, via Don L. Palazzolo, piazzale Marconi, sotto il porticato della Biblioteca Civica Angelo Mai, nella piazza adiacente l’Accademia Carrara e lungo la rinnovata via Tiraboschi.

Tra le novità anche l’allestimento natalizio green di Piazza Vecchia, realizzato grazie al contributo di VisitBergamo e alla collaborazione con I Maestri del Paesaggio: 6 aiuole circolari conterranno abeti (Picea abies) illuminati a festa.

Grande inaugurazione in piazza Matteotti domenica 24 novembre alle ore 17:30 con l’accensione dell'Albero di Natale: uno spettacolare evento caratterizzato dall’allestimento scenografico di quattro grandi pacchi natalizi che faranno da sfondo ad una suggestiva ed emozionante performance di ballerini sospesi, musicisti e luci scintillanti che culminerà con l’accensione dell’albero di Natale e della grande ruota panoramica.

Lo spettacolo è realizzato da MYM Group in collaborazione con il DUC, il Comune di Bergamo e realizzato grazie al contributo di ATB Azienda Trasporti Bergamo.

Numerosi infine anche gli eventi realizzati dai commercianti dei borghi per aspettare e vivere il magico periodo del Natale con tante proposte adatte a tutti.

In piazza Vittorio Veneto e piazza Pontida, BergamoInCentro l’associazione dei commercianti del centro città, allestirà due grandi Boule de Neige che ospiteranno la casa di una famiglia di orsacchiotti a grandezza naturale. L'iniziativa è totalmente a scopo benefico: dal 24 novembre al 6 gennaio nei negozi del centro città che espongono la vetrofania dell’orsacchiotto si potrà ricevere una letterina dei desideri da indirizzare all’Orso Natale e imbucare presso le cassette posizionate a fianco delle Boule de Neige.

Per ogni letterina consegnata, l’Associazione BergamoInCentro donerà dei soldi alla Onlus Amici della Pediatria e alla conclusione dell’iniziativa verrà scelto il desiderio più bello da realizzare.

Dopo il successo della passata edizione, domenica 1 dicembre torna il Santa Caterina Christmas Market: un’intera giornata dedicata alla magia del Natale con Borgo Santa Caterina completamente pedonalizzato, più di 50 espositori e 80 negozi del borgo dove acquistare i regali di Natale, numerose aree food e laboratori, intrattenimento, animazioni per grandi e piccini.

Giovedì 12 dicembre, Santa Lucia arriverà in Borgo Palazzo per distribuire in piazza S. Anna caramelle e dolci a tutti i più piccoli; sabato 21 dicembre nella piazzetta rossa del borgo, musica, dolci e intrattenimento con Babbo Natale.

Infine, venerdì 13 dicembre una notte di shopping in Città Alta con i negozi aperti fino alle ore 23:00.

Il Natale è nell’aria dunque, non resta che passeggiare nella sua magia e lasciarsi ispirare dalla ricca e variegata offerta dei negozi del centro città.

Nicola Viscardi, Presidente del DUC Distretto Urbano del Commercio: “Anche quest’anno sono numerosi gli esercenti della città che hanno aderito al progetto del Natale, da Borgo Palazzo a Borgo Santa Caterina, da Città Alta al centro. Non era scontato, soprattutto in un periodo complesso che il commercio sta vivendo su scala nazionale e non solo; in queste ultime settimane abbiamo appreso che Regione Lombardia, anche raccogliendo le nostre indicazioni, finalmente lancerà nuovi bandi sui negozi storici e sui distretti, siamo già al lavoro per metterli a frutto e dare agli imprenditori nuovi strumenti per essere sempre più competitivi.”
www.ducbergamo.com

Post popolari in questo blog

12–13 e 19-20 settembre 2020 Festival Franciacorta in cantina - Alle Tenute La Montina

Un settembre ricco di eventi quello che si prospetta per le cantine franciacortine, che in occasione del Festival Franciacorta accoglieranno wine lovers e turisti nei weekend del 12 -13 e 19 - 20 settembre    con visite guidate, degustazioni ed esperienze sul territorio. A La Montina di Monicelli Brusati , storica azienda fra le più conosciute ed apprezzate, durante i due fine settimana sono in programma alle 10.00 tour guidati della cantina con degustazione e domenica 20 settembre dalle 17.00 alle 19.30 una merenda campagnola in giardino. In quell’occasione, terminata la visita guidata della cantina, immersi nel verde delle Tenute La Montina, gli ospiti saranno invitati a provare una merenda rustica dai sapori tutti lombardi nel Giardino degli archi. Ad ogni partecipante sarà fornito un tagliere con assaggi di salumi e formaggi regionali, accompagnati da una focaccina morbida e un piccolo dolce ed abbinati a Franciacorta Satèn e Rosé Demi Sec La Montina. Un rilassante sotto

Alla scoperta delle Prealpi Bresciane su due ruote

La Valle Trompia, che si apre a pochi km dalla città di Brescia, è un luogo ideale da scoprire in sella alla propria bicicletta, grazie a splendidi paesaggi prealpini e alla pace di un territorio ancora lontano dal turismo di massa. Per questo motivo è nato Valle Trompia by Bike, un progetto, realizzato dalla Comunità Montana di Valle Trompia in collaborazione con il Comune di Collebeato, risultato vincitore del bando di Regione Lombardia “Viaggio InLombardia” per raccogliere sotto un’unica bandiera i tanti percorsi ciclabili della Valle, creando un simbolico “ponte” con Brescia e promuovendo una mobilità e un turismo sempre più sostenibili. D’altronde qui in valle Trompia, tra i verdeggianti pendii del Monte Maniva, le fresche acque del fiume Mella e un rigoglioso paesaggio alpino capace di rinvigorire con un solo sguardo, non mancano le alternative per un’indimenticabile esperienza su due ruote. A rendere particolarmente adatta a una vacanza a misura di bicicletta la Valle Trompia è

Visit Brescia - Montagne, laghi, colline tappezzate di vigneti: il caleidoscopio di proposte turistiche della provincia di Brescia

Escursioni©Comprensorio Pontedilegno-Tonale phMauro Mariotti Dai fitti boschi alpini della Valle Camonica alle spiagge dei laghi d’Idro, Iseo e Garda, passando per colline tappezzate di pregiati vigneti della Franciacorta e della Valtènesi , la provincia di Brescia racchiude nell’arco di circa 150 km una straordinaria varietà di paesaggi, luoghi, proposte turistiche . Un accogliente scrigno di tesori di natura, arte, storia, gusto, esperienze che sa stupire e all’interno del quale ciascuno può ritagliarsi la sua vacanza perfetta . E che per questa estate è pronto ad accogliere gli ospiti in totale sicurezza , per rigeneranti vacanze all’insegna del green, della natura, della vita attiva, del benessere e del gusto. Una terra ideale per vacanze Made in Italy, che volendo si può decidere di scoprire anche, inanellando meta dopo meta, un piacevolissimo tour estremamente variegato. Tre laghi, tre differenti modi di intendere la vacanza Con le loro diverse anime, i tre laghi di G